Saltimbocca alla Romana Light


Saltimbocca alla Romana Leggeri, senza grassi aggiunti. La Ricetta Light per farli in casa

Ingredienti Ricetta

8 fettine da 50 g l’una di noce di vitello
60 g circa di prosciutto crudo
Qualche foglia di salvia
150 ml di vino bianco secco
100 ml di acqua
1 cucchiaino di maizena
Q.b. di sale
Q.b. di pepe

Preparazione Saltimbocca alla Romana – Senza Grassi Aggiunti

1. Battere le bistecche di vitello con il batticarne per ottenere uno spessore sottile. Se necessario, rimuovere eventuali parti di grasso e nervi.

Lo sapevi che…
I saltimbocca dovrebbero avere dimensioni piuttosto piccole: se le bistecche sono troppo grandi, si consiglia di tagliarle con il coltello in due o tre parti.

2. Salare leggermente le bistecche da un lato ed aggiustare di pepe: si consiglia di non esagerare con il sale poiché il sapore verrà poi rafforzato dal prosciutto crudo.

3. Lavare la salvia ed asciugarla.

4. Sistemare una fettina di prosciutto crudo sopra ad ogni bistecca ed appoggiarvi una o due foglie di salvia. Bloccare la farcitura con uno stuzzicadenti.

5. Scaldare una padella e, solo quando sarà molto calda, appoggiarvi le bistecchine dalla parte non farcita. Attendere un paio di minuti, roteandole spesso nella padella. A questo punto, rigirare le bistecche e sfumare con il vino bianco secco. Sciogliere l’amido di mais nell’acqua ed unire il liquido così ottenuto nella pentola per creare un sugo più denso. Cuocere per altri due minuti facendo evaporare parte del liquido.

Varianti

La ricetta originale prevede di cuocere i saltimbocca nel burro; altre ricette suggeriscono invece l’utilizzo dell’olio.
Ci sono inoltre alcune varianti dei saltimbocca in cui è previsto arrotolare le bistecche a mo’ di involtino; altre ancora consigliano di infarinare la carne prima di cuocerla per formare un sugo ancora più denso.
Nella versione qui proposta, invece, consigliamo di non utilizzare ulteriori grassi (è sufficiente quello presente nel prosciutto crudo), di non arrotolare la bistecca e di aggiungere la farina disciolta in un secondo momento per far addensare il sugo senza utilizzare il burro .

6. Servire subito i saltimbocca, accompagnando con il sugo di cottura e verdure a piacere.

Please follow and like us:
error