Archivi categoria: Secondi piatti dietetici

Saltimbocca alla Romana Light


Saltimbocca alla Romana Leggeri, senza grassi aggiunti. La Ricetta Light per farli in casa

Ingredienti Ricetta

8 fettine da 50 g l’una di noce di vitello
60 g circa di prosciutto crudo
Qualche foglia di salvia
150 ml di vino bianco secco
100 ml di acqua
1 cucchiaino di maizena
Q.b. di sale
Q.b. di pepe

Preparazione Saltimbocca alla Romana – Senza Grassi Aggiunti

1. Battere le bistecche di vitello con il batticarne per ottenere uno spessore sottile. Se necessario, rimuovere eventuali parti di grasso e nervi.

Lo sapevi che…
I saltimbocca dovrebbero avere dimensioni piuttosto piccole: se le bistecche sono troppo grandi, si consiglia di tagliarle con il coltello in due o tre parti.

2. Salare leggermente le bistecche da un lato ed aggiustare di pepe: si consiglia di non esagerare con il sale poiché il sapore verrà poi rafforzato dal prosciutto crudo.

3. Lavare la salvia ed asciugarla.

4. Sistemare una fettina di prosciutto crudo sopra ad ogni bistecca ed appoggiarvi una o due foglie di salvia. Bloccare la farcitura con uno stuzzicadenti.

5. Scaldare una padella e, solo quando sarà molto calda, appoggiarvi le bistecchine dalla parte non farcita. Attendere un paio di minuti, roteandole spesso nella padella. A questo punto, rigirare le bistecche e sfumare con il vino bianco secco. Sciogliere l’amido di mais nell’acqua ed unire il liquido così ottenuto nella pentola per creare un sugo più denso. Cuocere per altri due minuti facendo evaporare parte del liquido.

Varianti

La ricetta originale prevede di cuocere i saltimbocca nel burro; altre ricette suggeriscono invece l’utilizzo dell’olio.
Ci sono inoltre alcune varianti dei saltimbocca in cui è previsto arrotolare le bistecche a mo’ di involtino; altre ancora consigliano di infarinare la carne prima di cuocerla per formare un sugo ancora più denso.
Nella versione qui proposta, invece, consigliamo di non utilizzare ulteriori grassi (è sufficiente quello presente nel prosciutto crudo), di non arrotolare la bistecca e di aggiungere la farina disciolta in un secondo momento per far addensare il sugo senza utilizzare il burro .

6. Servire subito i saltimbocca, accompagnando con il sugo di cottura e verdure a piacere.

Please follow and like us:

Cotolette Vegan – Non Fritte


Cotolette Vegan – Non Fritte: da preparare rigorosamente al forno! Vi innamorerete di queste cotolette croccanti 100% vegan!

Ingredienti Ricetta

Alimento pronto, bollito: 150 g di ceci
Alimento pronto, bollito: 150 g di fagioli bianchi
1 cucchiaino di paprica dolce
1 pizzico di sale
Q.b. di pepe
Alimento fatto in casa: 15 g di Grana Vegano
90 ml circa di latte di soia
Alimento bio, senza glutine: 30 g di fiocchi di patate
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Alimento bio, senza glutine: 50 g di fiocchi di mais

Preparazione Cotolette Vegan – Non Fritte

1. Trasferire i legumi bolliti nel contenitore di un frullatore. Unire un cucchiaino di paprica dolce, un filo d’olio ed aggiustare di sale e pepe.

2. Insaporire con un cucchiaio di formaggio grana vegano.
Alternative
In questa ricetta abbiamo utilizzato ceci e fagioli bianchi. Ad ogni modo, è possibile realizzare le cotolette vegane anche con altri legumi, come ad esempio: lenticchie, fagioli neri, piselli, soia ecc..
Il formaggio grana vegano può invece essere sostituito con gomasio oppure con un cucchiaio di salsa tahina.

3. Aggiungere i fiocchi di patate bio e frullare aggiungendo a filo tanto latte di soia quanto basta per ottenere un impasto morbido ma lavorabile con le mani.

4. Dividere l’impasto in tre parti. Schiacciare ogni pallina con le mani fino ad ottenere un disco irregolare dallo spessore di un paio di centimetri.

5. Sbriciolare i fiocchi di mais in un piatto.

6. Premere la veg-cotoletta sulle briciole di fiocchi di mais, fino a ricoprire interamente entrambi i lati.

7. Preriscaldare il forno a 180°C.

8. Disporre le cotolette su una piastra foderata con carta da forno. Versare un goccio d’olio sulla superficie di ogni veg-cotoletta e cuocere a 180°C per 15-20 minuti, fino a doratura.

9. Servire le veg-cotolette con un contorno di verdura.

Please follow and like us:

Involtini di Pollo – Ricetta Dietetica


Involtini di Pollo – Ricetta Dietetica

INFORMAZIONI
Tempo di preparazione: 20 minuti
Calorie: circa 320 kcal / porzione
Spesa: circa 3,00 € / porzione

INGREDIENTI
100 gr di petto di pollo
2 fettine di prosciutto crudo
2 fettine di caciotta
50 gr di pomodorini
1/2 cipollotto
rucola
olio
sale
pepe

ATTREZZI
Carta da forno
Batticarne
Stuzzicadenti
2 Padelle

1. In un foglio di carta da forno unta con un filo d’olio, appiattisci il petto di pollo con il batticarne.
2. Sovrapponi il prosciutto ed il caciocavallo ed arrotola. ferma l’involtino con un paio di stuzzicadenti
3. Scalda una padella con un filo d’olio e cuoci l’involtino a fuoco medio per 7/8 minuti
4. Affetta il cipollotto e soffriggi in padella con un filo d´olio, poi fai saltare i pomodorini tagliati a pezzetti
5. Versa il composto sugli involtini e continua la cottura per 2/3 minuti
6. Togli l’involtino dal sugo e fallo restringere aggiungendo la rucola
7. Aggiusta di sale, pepe e versalo sugli involtini.

CONSIGLIO
Puoi abbinare al piatto un paio di cucchiai di salsa fatta con yougurt bianco greco, un filo d’olio e peperoncino.

Please follow and like us: